Il nostro marchio, la nostra identità.

Nel 1979 siamo entrati nel Consorzio del Prosciutto di Parma: da allora M99 è la nostra sigla identificativa, che compare su tutti i nostri prosciutti insieme alla tipica corona a cinque punte e alla data di inizio lavorazione.

Un marchio a garanzia di chi sceglie il vero Prosciutto di Parma. Di chi sceglie Prosciutto Ferrari.

Ogni prosciutto la stessa storia

Era il 1978 quando Giovanni Ferrari, dopo anni di esperienza nella lavorazione delle carni, decise di mettersi in proprio e di avviare la produzione di Prosciutto di Parma a proprio marchio. Nasce il Prosciutto Ferrari, fatto a mano con passione seguendo metodi antichi, tramandati di generazione in generazione.

Da allora siamo cresciuti, la famiglia si è allargata e da piccolo laboratorio artigianale ci siamo ampliati per rispondere alla richiesta sempre maggiore dei nostri prodotti.

La nostra produzione

I nostri prosciutti sono prodotti nei due stabilimenti di Moragnano e Lagrimone, situati a 800 metri sul livello del mare in quella zona unica per clima e paesaggio, tradizione e sapori, dove ha origine il Prosciutto di Parma.

Innovazione e tecnologie

Nel tempo abbiamo deciso di aprirci alle nuove tecnologie con l’obiettivo di garantire standard qualitativi sempre ai massimi livelli, senza mai rinunciare all’esperienza e alle sapienti mani dell’uomo.

Sono passati 40 anni e il nostro spirito è ancora quello di una volta, così come il gusto dei nostri prosciutti. Buoni da sempre.